Dove gli imprenditori rafforzano le aziende.

Voi, come imprenditrici e imprenditori, siete al centro di tutto quello che facciamo all’RCI. Sostenervi così che possiate plasmare con successo le diverse sfide e il vostro futuro - in un mondo caratterizzato da cambiamenti sempre più rapidi - è il nostro impegno e il nostro obiettivo. In modo che le aziende rimangano ciò che sono oggi: la colonna portante della Svizzera.

 

 

Supporto da pari a pari.
All’RCI l'attenzione si concentra sullo sviluppo congiunto della soluzione su misura che funziona nella vita di tutti i giorni. Nel fare ciò i nostri imprenditori offrono sostegno, scambio e supporto. Per questo li chiamiamo accompagnatori e non consulenti.

L’approccio migliore è quello personale.
Colloqui individuali, consulenza, sostegno, workshop di gruppo: tutto rimane sempre in un contesto personale, in modo che l'attenzione si concentri sul beneficio per il singolo.

Un buon network è già una mezza vittoria.
L’RCI offre l'accesso a una rete di esperti di circa 300 imprenditori di successo. Vi consigliamo, vi alleniamo, vi accompagniamo e vi sosteniamo in tutte le fasi della vostra azienda, dalla fondazione alla successione.

Incontri preziosi.
In occasione dei nostri eventi e nel più grande business club della Svizzera, personalità provenienti da tutto il Paese si incontrano per uno scambio vivace, traggono vantaggio l'una dall'altra e possono allacciare contatti preziosi.

Le piccole e medie imprese sono il sostegno del paese

  • Nella regione forniscono posti di lavoro e valore aggiunto.
  • Creano valori, futuro e senso d’appartenenza per i dipendenti, gli apprendisti e i clienti.
  • Sono partner affidabili e disponibili.
  • Sono impegnate in prima persona con il loro lavoro e la loro parola.
  • Vivono gli ideali svizzeri e li portano nel mondo.

Per gli imprenditori. Dagli imprenditori.

I nostri accompagnatori non sono teorici, ma imprenditori di successo. In quanto tali, conoscono molto bene le vostre sfide aziendali e possono quindi sostenervi e accompagnarvi nel vostro lavoro in modo più onesto, aperto e migliore.

Al colloquio d’affari gratuito

L’RCI dà ancora più importanza alla consulenza in loco nella Svizzera nordoccidentale e rinuncia alla sede di Oberentfelden.

Il Centro imprenditoriale Raiffeisen lascia la sua sede di Aarau-West a Oberentfelden il 31 dicembre 2020. A causa delle mutevoli esigenze dei clienti, le attività di consulenza e gli eventi vengono trasferiti altrove nelle regioni della Svizzera nordoccidentale.

02.10.2020

La decisione di chiudere il sito per il 31 dicembre 2020 è stata preceduta da un'attenta riflessione. I costi sono stati confrontati con i vantaggi di avere spazi propri per le consultazioni e gli eventi. Si è anche considerata la necessità di una sede propria per i membri del business club RCI. In particolare le mutate esigenze dei clienti - accentuate quest'anno - hanno infine portato alla decisione.

La presenza nelle regioni viene ampliata
Nonostante l'abbandono della sede di Oberentfelden, i comprovati valori Raiffeisen di vicinanza, imprenditorialità e credibilità continueranno ad essere mantenuti alti. A partire dal 1° gennaio 2021 nelle regioni della Svizzera nordoccidentale l’RCI fornirà consulenza in loco agli imprenditori delle PMI. Gli accompagnatori RCI lavorano già oggi indipendentemente dalla sede. Nel contesto della pandemia da COVID 19, i clienti sono sotto forte pressione e vorrebbero ricevere sempre più consulenze in loco nelle loro aziende. Dal 2021 in poi, gli eventi e le manifestazioni del club si concentreranno anche sulle PMI e saranno quindi ancora più vicini al «polso dell'imprenditorialità». Inoltre in futuro i canali e le possibilità digitali saranno maggiormente ampliati nella consultazione delle PMI.

Implementazione graduale
L’RCI di Aarau-West è stato inaugurato nell'estate del 2016. Da allora, la sede di Oberentfelden è stata utilizzata ogni anno per 20-25 eventi su temi imprenditoriali, per manifestazioni del business club RCI e per workshop nell'ambito dei servizi di consulenza RCI. Il team del responsabile regionale Thomas Zimmermann trasferirà ora il processo gradualmente.